29/12/12

3#Beauty Pearls- It's all about Mascara!


Mie Care Amiche,
rieccoci al nostro appuntamento di bellezza!

Questo mese voglio parlarvi di un Must Have al quale,
che sia giorno o notte, che ci si trovi al supermercato o in discoteca, non si dovrebbe MAI rinunciare...
IL MASCARA!
Non c'è nulla di più femminile di ciglia nere lunghissime, folte e definite...quindi usciamo pure di casa senza un filo di trucco, ma mai senza rimmel!

Ma come è nato il mascara? E come si fa a scegliere quello giusto per noi?

Il mascara fu inventato dal chimico T.L. Williams per sua sorella Mabel; in realtà era molto diverso da quello attualmente in commercio, infatti si trattava di un composto di polvere di carbone e vaselina che veniva venduto in pani e che si applicava intingendo un pettinino bagnato sul panetto col quale si sporcavano le ciglia;
l'invenzione fu di un tale successo che Williams fondò la compagnia Maybelline, destinata a diventare un'azienda leader nel settore cosmetico;
Il mascara in tubetto apparve solo nel 1957 per opera di Helena Rubinstein ed è attualmente quello più comunemente utilizzato, anche se quello solido continua ad essere uno dei principali segreti di bellezza dei Make up Artists*.

Oggi in commercio esiste un'enorme varietà di mascara, tanto che spesso prima di trovare quello che più ci soddisfa, capita di doverne provare un bel po'; tuttavia a questo inconveniente si può rimediare, facendo capo a qualche piccola regola...;)

Innanzitutto dobbiamo partire dal presupposto che per ottenere ciglia perfette bisogna fare attenzione a due componenti del prodotto:

Formulazione e Funzionalità.



Per quanto riguarda la formulazione occorre scegliere in base a quelle che sono le proprie esigenze e il gusto personale: 
-Per occhi particolarmente sensibili sarà meglio preferire 
formule ipoallergeniche; 
-Per coccolare e nutrire le nostre ciglia 
si può optare per formule curative arricchite di vitamine;
-Per chi non dovesse amare il classico mascara nero, ma non           volesse rinunciare a ciglia perfettamente in ordine allora se ne potrebbe scegliere uno incolore;
-Per le personalità estrose e vogliose di sfoggiare ciglia estremamente glamour, ci si potrà sbizzarrire con 
mascara colorati e glitterati;
-Per chi infine, proprio non riesce a fare a meno di questo  favoloso alleato di bellezza, ma per motivi di studio, lavoro, ecc è costretta a passare molto tempo fuori casa? La soluzione migliore è senza alcun dubbio un mascara con formula Waterproof.



La composizione è molto importante, ma attente a non farci ingannare da prodotti che promettono miracoli:
ad esempio, un prodotto particolarmente costoso non sempre equivale ad un prodotto veramente valido!



In realtà l'elemento fondamentale per ottenere dei bellissimi occhi da cerbiatta è infatti uno:
la forma dello scovolino!
Non tutti i mascara vanno bene per tutte, in quanto ognuna di noi ha una specifica dimensione degli occhi e una particolare struttura delle ciglia, dunque ecco 3 regole basilari per non sbagliare:
1-Chi ha ciglia corte e sottili, dovrà scegliere un mascara allungante e con lo scovolino a pettinino, o comunque con le setole molto distanti l'una dall'altra, che vada a separare, definire ed allungare otticamente ogni singola ciglia;
2-Chi invece ha ciglia sottili, ma abbastanza lunghe dovrà optare per un mascara volumizzante e con lo scovolino dalle setole fitte che vada a dare corpo e dimensione.
3- Infine chi ha ciglia "piatte", o meglio, che fanno difficoltà a "stare su" dovrà invece sceglierne uno con lo spazzolino incurvato in modo da rimodellarle, magari aiutandosi anche con un piegaciglia.



Ovviamente io vi ho presentato le tre regole fondamentali, ma esistono infiniti tipi di ciglia e altrettante varietà di prodotti in commercio che spesso vengono studiati e creati come prodotti multifunzionali, proprio al fine di soddisfare tutte le esigenze...(ad esempio possiamo trovare un mascara colorato, waterproof, arricchito con sostanze nutrienti e che abbia una forma di scovolino che mira a combinare diversi effetti!)
Insomma c'è veramente l'imbarazzo della scelta, basta trovare solo quello fa per noi, che più valorizza il nostro sguardo e che più ci fa sentire bene!

Quindi ricordate: il mascara.. ad ognuna il suo! ;)

Spero che questo post vi piaccia e che possa esservi utile...

Baci, 

Diana






*Sitografifa, Wikipedia
** Le immagini inserite sono state prelevate dal web per puro scopo illustrativo.






16 commenti:

SweetyMakeUpCandy ha detto...

caraaaaaaaaa che bel post ;)
auguroni di buon anno!

Live the Life ♥ Love Cosmetics ha detto...

ehi ♥ passa da me che c'è un premio per te!

http://live-the-life--cosmetici.blogspot.it/2013/01/andora-premi-sushine-award.html

Merry Sebben ha detto...

ehi :D ciao passa dal mio blog! c'è un premio;) ti aspetto!! *.*
http://reviews--of--cosmetics.blogspot.it/

Italian Blogger ha detto...

ti seguo!
tobebioacaseofbeauty

micolcirid ha detto...

Grazie dei consigli! Nuova follower! Spero passerai da me http://micolcirid.blogspot.it

Sweety ha detto...

:*

Sweety ha detto...

Grazie mille Cara!♥

Sweety ha detto...

Grazie di cuore! ^_^

Sweety ha detto...

Grazie e Benvenuta! :*

Sweety ha detto...

Grazie a te e benvenuta! :) Ricambierò con molto piacere ;)

Lily Bets ha detto...

Grazie a te per la ua visita al mio blog e gli utilissimi consigli che dai al tuo,io sono una schiappa nel truccarmi,ma si puo' imparare!

ANTONELLA MANFREDI ha detto...

Ciao, sono Antonella ed arrivo al Tuo blog grazie a Kreattiva...mi unisco con piacere ai Tuoi follower, il Tuo "mondo virtuale" è in linea con il mio gusto.
Se Ti va Ti aspetto da me in http://lepassionidiantonella.blogspot.com
A presto
Antonella

saretta ha detto...

Ciao, complimenti per il blog. Sono una tua nuova follower e grazie all'iniziativa di Kreattiva ti ho scoperto. Se ti va passa da me. Baci Sara

Sweety ha detto...

Grazie Sara e BENVENUTAAAAAAAA! :*

Sweety ha detto...

Ciao Antonella e Benvenuta in questo mio piccolo angolo...sono veramente lieta di sapere che ti piaccia!
Ti abbraccio, S :*

Sweety ha detto...

"Volere è potere",no? ;)
Anche io combino un sacco di pasticci, ma pian pianino sto imparando ad utilizzare tutti gli attrezzi nel modo corretto! Un bacione!